Azienda Agricola

L'Azienda Agricola della Fondazione Edmund Mach è tra le più grandi della Provincia Autonoma di Trento: la sua superficie agricola utile è di circa 120 ettari, a cui si aggiungono 80 ettari di boschi e improduttivi. I terreni sono distribuiti su una dozzina di corpi aziendali localizzati nelle più importanti aree agricole del Trentino. E' articolata in due unità: Coltivazioni e Cantina (a cui è annessa la Distilleria). Essa non svolge solo attività produttive e di trasformazione, ma esercita anche un ruolo di supporto per le attività sperimentali, didattiche e dimostrative condotte dagli altri centri della Fondazione Edmund Mach.

Azienda Agricola

L'azienda agricola opera su tre livelli: 

  1. come attività economica per quanto riguarda la produzione di frutta, uva, vini e distillati; 
  2. come supporto per i lavori di ricerca e sperimentazione delle varie unità operative del Centro sperimentale e del Centro di Assistenza Tecnica; 
  3. come servizio per l'attività didattica e formativa del Centro Scolastico.

L'azienda agricola è volta a realizzare un modello di agricoltura sostenibile, privilegiando l'adozione di tutti quei principi evolutivi che rendono le attività produttive meno problematiche dal punto di vista agronomico e meno impattanti dal lato ambientale.

Più in generale, l'Azienda Agricola vuole contribuire a mantenere di alto livello la cultura agricola del Trentino, posizionandosi in maniera attiva e propositiva nel contesto agricolo locale, rispettando i criteri di qualità, razionalità ed economicità, e cercando di conciliare innovazione e tradizione.

L'Azienda Agricola si articola su tre differenti livelli produttivi, in completa sinergia e perfetta collaborazione:

  • Coltivazioni
  • Cantina
  • Distilleria

L'Azienda Agricola è suddivisa in due unità: Coltivazioni e Cantina. Con il termine Coltivazioni si individua l'unità tecnica di campagna; tale organizzazione si articola in numerosi corpi aziendali, a loro volta suddivisi in appezzamenti.

Leggi tutto

La Cantina si sviluppa all'interno dell'antico monastero agostiniano risalente al XII secolo, e rappresenta non solo un importante documento storico-architettonico, ma anche una pregevole testimonianza della tradizione vitienologica del Trentino.

Leggi tutto

La distillazione, all'interno della Fondazione Edmund Mach. è parte integrante della produzione dei derivati della filiera vitivinicola.

Il ciclo di lavorazione delle uve si completa in Distilleria, dove è stato realizzato un tradizionale alambicco discontinuo a bagnomaria, oggi universalmente riconosciuto quale simbolo dei distillatori trentini.

Leggi tutto