Triennio Viticoltura ed Enologia (VE)

Il diplomato è in grado di:

  • Identificare e descrivere gli snodi strategici del contesto produttivo “vigneto” e “cantina”;
  • organizzare i mezzi tecnici e le risorse della filiera vitivinicola, all’insegna della sostenibilità, al fine di ottenere prodotti vitivinicoli di qualità e salubrità;
  • riconoscere e rilevare i fatti economici aziendali che servono a quantificare i risultati della gestione imprenditoriale;
  • gestire la trasformazione dei prodotti vitivinicoli, tramite l’integrazione di tradizione, cultura e innovazione, nell’ottica della valorizzazione del territorio e delle sue peculiarità;
  • elaborare stime di valore (nel settore vitivinicolo), relazioni di analisi costi-benefici (nel contesto delle scelte del vigneto e in cantina) e valutazioni di impatto ambientale (nel caso di nuovi investimenti);
  • conoscere, interpretare e applicare la normativa comunitaria e nazionale relativa al settore vitivinicolo;
  • valorizzare attraverso attività di marketing il prodotto vino, inteso non tanto come bene di consumo, ma come espressione di un territorio e come risultato di una filiera ecosostenibile;
  • coltivare il senso di responsabilità del cittadino-imprenditore del settore vitivinicolo, che opera avvalendosi delle risorse ambientali e che contemporaneamente è delegato alla tutela delle stesse per renderle fruibili alle generazioni future.

I diplomati dell'articolazione Viticoltura ed Enologia potranno accedere al nuovo Corso Superiore di Specializzazione "Enotecnico" che prosegue e valorizza l'esperienza della precedente e blasonata formazione di sei anni prevista nelle storiche scuole enologiche nazionali, tra cui quella di  San Michelle all'Adige e che si è chiusa con l'anno scolastico 2014/2015.  La riforma dei cicli della scuola superiore, infatti, ha portato la durata di tutti i corsi tecnici a cinque anni, prevedendo però la possibilità di attivare un percorso aggiuntivo di un anno per la specializzazione di "Enotecnico". Per maggiori informazioni: leggi qui

L’insegnamento del tedesco nel triennio come materia opzionale

A partire dall’anno scolastico 2012/2013 l’istituto Tecnico propone come materia opzionale la lingua straniera “tedesco”. Gli studenti iscritti alle diverse articolazioni potranno scegliere il corso opzionale di tedesco per un totale di 68 ore annue.

Nell’articolazione Viticoltura ed Enologia, la scelta del corso opzionale di lingua tedesca costituirà un diritto di accesso preferenziale alla specifica articolazione nel caso in cui le richieste siano superiori alla capacità ricettiva. Il tedesco rappresenta, infatti, per gli studenti del percorso viticolo enologico uno strumento fondamentale per frequentare proficuamente i tirocini tecnico-pratici che si svolgono in alcune aree del mondo germanico.

La conoscenza della lingua tedesca consente ai nostri diplomati una maggiore competitività sul piano professionale e quindi un ampliamento delle opportunità a livello occupazionale. Il corso di tedesco sarà impostato per “gruppo di livello” e non per “gruppo classe”; ciò al fine di potenziare le possibilità di apprendimento da parte degli alunni e favorire agli stessi un percorso comune. Gli studenti frequentanti la materia opzionale con profitto positivo matureranno il “credito scolastico” previsto dalla normativa in materia di Esami Stato ed inoltre potranno usufruire di una serie di proposte integrative gestite tramite la collaborazione con Scuole Agrarie della Germania e dell’Austria che prevedono soggiorni all’estero.

La scelta di adesione alla materia opzionale dovrà essere fatta entro giugno, contestualmente all’iscrizione alla classe successiva tramite lo specifico modulo di iscrizione. La frequenza sarà conseguentemente obbligatoria, al pari delle altre discipline e le assenze saranno computate e comunicate al termine del primo e del secondo quadrimestre. E sarà soggetta a valutazione.

application/pdf
progetto triennale articolazione VE Application/pdf - (1,04 MB)

Quadro orario

Triennio Viticoltura ed Enologia

Discipline Classe III Classe IV Classe V Tipologia verifica
Totale ore 37 37 37  
Religione/Altre attività 1 1 1 O
Lingua e letteratura italiana  4  3  4  S/O
Lingua straniera: inglese  3  3  3  S/O
Storia  2  2  2  O
Matematica e complementi di matematica 4  4  3  S/O
Scienze motorie e sportive  2  2  2  P
 Totale ore AREA COMUNE  16  15  15  
Biologia vegetale

 3(2)

+1 CLIL

     O/P
Biotecnologie agrarie  

 3(2)

+ 1CLIL

  O/P
Biotecnologie vitivinicole    

 3(2)

+ 1 CLIL

 O/P
Chimica enologica     3 O/P
Economia, estimo, marketing e legisl. 3 3(1) 3(1) S/O/P
Enologia   2 4(2) S/O/P
Genio rurale  3  3(1)    O/G
Gestione dell'amb. e territorio      2(2)**  O/P
Produzioni animali  3(1)  2(1)  2(1)  O/P
Produzioni vegetali 5(2) 4(2)   O/P
Trasformazioni dei prodotti  3  2(2)    O/P
Viticoltura e difesa della vite   2(1) 4(2) S/O/P
 Totale ore AREA INDIRIZZO  21  22 22  

(*)= Ore in copresenza con ITP
Tipologia di verifica:
S = scritto
O = orale
P = pratico
G = grafico

(**)= Ore affidate al docente di Genio rurale ed Economia, estimo, marketing
CLIL = insegnamento della disciplina in inglese
ITP: Insegnante Tecnico Pratico

application/pdf
progetto triennale articolazione VE Application/pdf - (1,04 MB)