Chi siamo

Il primo centro di ricerca One-Health italiano, che  conduce studi interdisciplinari nei settori dell'agricoltura, alimentazione e ambiente per contribuire al miglioramento della qualità della vita ed alla crescita sociale ed economica del territorio che lo ospita.

CRI Staff data

   

La nostra mission - avvalendosi delle tecnologie e degli approcci scientifici più avanzati, il CRI opera primariamente negli ambiti della genomica della vite e delle piante da frutto, dei processi di trasformazione e valorizzazione dei sistemi alimentari, dello studio delle funzionalità dei sistemi naturali con particolare attenzione ai temi degli agro-ecosistemi e della biodiversità.

La nostra storia - il CRI è nato ufficialmente il 1 gennaio 2009, dall’unione dell’allora Centro di Ecologia Alpina e del Centro Sperimentale della FEM. Inizialmente era organizzato in tre aree tematiche (Ambiente, Agricoltura e Alimentazione), ma nel gennaio 2016 ha subito una riorganizzazione. Ad oggi il CRI è organizzato in 16 Unità di Ricerca, suddivise in 4 dipartimenti ed una unità trasversale di biologia computazionale. Ad esse si aggiunge un'area di supporto alla ricerca.

Il nostro staff - All’interno del CRI operano più di 200 collaboratori, in proporzione bilanciata tra presenze femminili e maschili e con un’età media che si approssima sui 36 anni.

Origine staff