A “Festivolare” i progetti FEM per l'agricoltura di precisione

Nell'ambito dell'evento in programma nel fine settimana all'aeroporto Caproni di Trento FEM presenta  le attività di formazione e sperimentazione per l'agricoltura di precisione 

A “Festivolare” i progetti FEM per l'agricoltura di precisione

Venerdì, 22 Settembre 2017

COMUNICATO STAMPA

(s.c.) Ci sarà anche la Fondazione Edmund Mach a "Festivolare", evento in programma sabato 23 e domenica 24 settembre, presso l’Aeroporto Caproni a Trento, organizzato Aeroporto G. Caproni, MUSE, Museo dell’aeronautica, KBS Italia e Aeroclub Vicenza.

Presso lo stand dedicato alla Fondazione Edmund Mach saranno presentate le attività di formazione, ricerca e sperimentazione che prevedono l'utilizzo di aeromobili a pilotaggio remoto. In particolare,  sabato 23 settembre, alle ore 10.30 presso l'Hangar Nord dell'aeroporto Caproni gli esperti di San Michele interverranno alla presentazione del Tavolo Aeronautico e dei progetti legati al protocollo di Formazione Aeronautica.
Le convenzioni stipulate dall'ente con Italfly prevedono di testare questa tecnologia nelle attività di formazione, ricerca e sperimentazione. Infatti, in abbinamento alla formazione degli studenti e del personale, sono in corso progetti innovativi orientati all'agricoltura di precisione e allo smart farming, dal progetto ticchiolatura in collaborazione con l'azienda Metacortex al progetto DronHERO con l'uso del drone per la caratterizzazione del paesaggio viticolo terrazzato per arrivare ad alcune idee progettuali in sinergia col mondo associativo agricolo per il controllo delle malattie della vite ma anche per le avversità meteorologiche.

FEM_droni_2