Chardonnay Trentino DOC

Chardonnay Trentino DOC

Uve
Chardonnay in varie selezioni clonali.

Zona di produzione
Appezzamenti Molini e Weizacker, situati in zona collinare presso l'Istituto Agrario; pendenza 15-20%, esposizione a ovest. Terreno di matrice calcarea, tessitura franco-limosa, argilla 15%, discreta presenza di scheletro, bassa dotazione di sostanza organica ed equilibrato contenuto di elementi nutritivi.

Caratteristiche del vigneto
Anno di impianto 1991 - 2004, densità di impianto 5.600 ceppi/ettaro, forma di allevamento a spalliera, potatura a guyot e cordone speronato.

Vendemmia
Vendemmia manuale eseguita verso metà settembre, resa media di 70 - 80 quintali/ettaro (1,5 kg/ceppo).

Vinificazione
Tradizionale vinificazione in bianco. Fermentazione condotta in parte in piccole botti di rovere, in parte in recipienti di acciaio. Lunga permanenza sulle fecce di fermentazione.

Numero di bottiglie prodotte
11.000

Temperatura di servizio
Servire ad una temperatura di 8-10°C.

Note degustative e abbinamenti
Colore giallo paglierino con brillanti riflessi dorati; profumo ampio e caldo, caratteristico fruttato che ricorda la mela. Rotondo e pieno al gusto, di grande lunghezza e complessità.

Ideale con antipasti a base di formaggio, con primi piatti saporiti, con pesce in salsa o alla griglia.

application/pdf
Chardonnay Scheda Tecnica Application/pdf - (225,70 kB)