Pinot Grigio Trentino DOC

bottiglia Pinot Grigio

Uve 
Pinot Grigio in varie selezioni clonali.

Zona di produzione 
Appezzamento Raoti, situato a 250 m s.l.m. sull'omonimo conoide in zona collinare nei pressi dell'abitato di San Michele all'Adige; pendenza 20-30%, esposizione a ovest. Terreno di matrice calcarea, ciottoloso, tessitura franco-limosa, buona permeabilità, discreta presenza di scheletro, buona dotazione di sostanza organica ed equilibrato contenuto di elementi nutritivi

Caratteristiche del vigneto 
Anno di impianto 1990, densità di impianto 4.400 ceppi/ettaro, forma di allevamento a pergola semplice trentina.

Vendemmia 
Vendemmia manuale eseguita verso la metà di settembre, resa media di 70-80 quintali/ettaro (1,7 kg/ceppo).

Vinificazione 
Tradizionale vinificazione in bianco condotta parte in piccole botti di rovere, parte in serbatoi di acciaio. Lunga permanenza sulla feccia prima dell'imbottigliamento per arricchire in gusto e struttura.

Numero di bottiglie prodotte 
17.000

Temperatura di servizio 
Servire ad una temperatura di 10°C.

Note degustative e abbinamenti
Colore giallo paglierino con riflessi verdognoli; al profumo si presenta estremamente complesso e varietale. Al gusto risulta armonico e piacevolmente acidulo. Ripropone con coerenza le sensazioni olfattive iniziali.

Vino strutturato, ottimo come aperitivo, indicato per accompagnare primi piatti anche saporiti.

application/pdf
Pinot Grigio Scheda Tecnica Application/pdf - (439,96 kB)