Moscato Rosa Vigneti delle Dolomiti IGT

BOTTIGLIA Moscato Rosa

Uve
Moscato Rosa in varie selezioni clonali.

Zona di produzione
Appezzamenti Becchetti e Oberrauch, situati in zona collinare, ad un'altezza di 250 m s.l.m., a monte dell'Istituto Agrario; pendenza 25-40%, esposizione a ovest. Deposito morenico su terrazzamento alluvionale, mineralogia mista prevalentemente calcareo-dolomitica, discreto contenuto di calcare attivo, profondo, bruno-rossastro, tessitura franco–limosa con contenuto in argilla pari al 15%, medio-basso contenuto di sostanza organica.

Caratteristiche del vigneto
Becchetti: anno di impianto 1960, densità di impianto 3.600 ceppi/ettaro, forma di allevamento a pergola semplice trentina. 

Oberrauch: anno di impianto 1988, densità di impianto 4.000 ceppi/ettaro, forma di allevamento a spalliera con potatura a guyot.  

Vendemmia
Vendemmia manuale eseguita a metà ottobre, resa di 30 quintali/ettaro (0,75 kg/ceppo).

Vinificazione
Dopo alcuni giorni di macerazione a temperatura di circa 21°C, la fermentazione continua in assenza di vinaccia fino al raggiungimento del giusto equilibrio alcool/zuccheri/acidità. 

Numero di bottiglie prodotte
1.500

Temperatura di servizio
Servire ad una temperatura di 14°C.

Note degustative e abbinamenti
Colore rosso chiaro brillante; profumo complesso, tra sentori speziati e di rosa. Gusto ricco e gradevolmente dolce.

È compagno ideale di crostate ai frutti di bosco o come vino da meditazione.

 

ETICHETTA Moscato Rosa

 

Download PDF

application/pdf
Moscato Rosa Scheda Tecnica Application/pdf - (327,69 kB)