Trento DOC Mach Rosé

BOTTIGLIA Mach Rosé

Uve
Pinot Nero

Zona di produzione
Appezzamento Vigalzano, situato a 500 m s.l.m. in zona collinare nei pressi dell'abitato di Pergine Valsugana; pendenza 20-30%, esposizione a sud. Terreno originato da affioramenti di rocce metamorfiche-scistose, sciolto, franco-sabbioso, ricco di scheletro friabile, decarbonatato e neutro.

Caratteristiche del vigneto
Anno di impianto 2011, densità di impianto 4.400 ceppi/ettaro, forma di allevamento a pergola semplice trentina.

Vendemmia
Vendemmia manuale eseguita a metà settembre, resa media di 60-70 quintali/ettaro (1,5 kg/ceppo). 

Vinificazione
Vinificazione tradizionale in bianco con breve macerazione a freddo del mosto. Fermentazione condotta interamente in serbatoi d'acciaio. La primavera successiva alla vendemmia è avvenuta la presa di spuma. Maturazione e permanenza sui lieviti per 24-36 mesi e successiva sboccatura.

Numero di bottiglie prodotte
3.000

Temperatura di servizio 
Servire ad una temperatura di 8°C.

Note degustative e abbinamenti
Colore rosa tenue con leggera tendenza al ramato. Profumo molto delicato e fruttato, con fragola e piccoli frutti rossi; palato speziato, molto fresco e invitante, con un finale minerale molto importante. Perlage fine e persistente.

Perfetto abbinamento a tutto pasto con pietanze a base di molluschi e crostacei, zuppe di pesce, carni bianche e secondi cotti in umido. Eccellente come aperitivo.

 

ETICHETTA Mach Rosé

  

Download PDF

application/pdf
Mach Rosé Scheda Tecnica Application/pdf - (118,60 kB)