Eco-AlpsWater

Innovative Ecological Assessment and Water Management Strategy for the Protection of Ecosystem Services in Alpine Lakes and Rivers

Eco-AlpsWater

Finanziatore: Unione Europea attraverso il Fondo di Sviluppo Regionale Europeo "Interreg Alpine Space "

Coordinatore: Nico Salmaso, PhD - Fondazione Edmund Mach - IT

Durata: 17.4.2018 - 16.4.2021

Il principale obiettivo di Eco-AlpsWater è di integrare i tradizionali approcci di monitoraggio delle acque utilizzati nella regione alpina e a livello europeo (Water Framework Directive-WFD e, in Svizzera, Water Protection Ordinance-WPO) con tecnologie avanzate e innovative, fornendo conoscenze solide e qualificate a supporto dei piani di gestione delle risorse idriche. Il nuovo approccio utilizzerà tecniche di Next Generation Sequencing (NGS) per analizzare il DNA ambientale (eDNA) estratto da campioni di acqua raccolti in laghi e fiumi. Queste nuove tecniche, basate sull’amplificazione e analisi di milioni di sequenze di DNA e sull’utilizzo di tecnologie smart (automazione nell'elaborazione e archiviazione dei dati e recupero delle informazioni), consentono un’identificazione rapida e a basso costo degli organismi acquatici, dai batteri fino ai pesci. L’implementazione dei monitoraggi di nuova generazione consentirà di effettuare uno dei più estesi censimenti della biodiversità lacustre e fluviale della regione alpina basato sull’analisi di centinaia di campioni raccolti in oltre 50 corpi d’acqua. I dati permetteranno in particolare di identificare le zone maggiormente a rischio per la presenza di cianobatteri tossici, batteri patogeni, e organismi invasivi o potenzialmente invasivi.

Il progetto coinvolge nelle attività 12 partner appartenenti a 6 paesi situati in tutta la regione alpina (Austria, Francia, Germania, Italia, Slovenia e Svizzera). Eco-AlpsWater è cofinanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale attraverso il programma Interreg Alpine Space (Totale costi ammissibili: 1.804.495 EUR, sovvenzione dell'Unione europea - ERDF grant: 1.447.667 EUR).

Sito web: www.alpine-space.eu/eco-alpswater

Indirizzo di posta del referente scientifico: nico.salmaso@fmach.it

Indirizzo di posta della referente della comunicazione: tina.elersek@nib.si