VEGA

“Valorizzazione energetica del biogas da digestione anaerobica tramite fuel cells”

mix FORSU-legno nel reattore anaerobico

Proponente progetto: SOFCPower srl

Finanziamento: L.P. 6/99Durata: 2010 – 2012 Obiettivo del progetto sarà la studio della fattibilità tecnica della produzione distribuita di potenza elettrica e calore attraverso lo sviluppo di un generatore sperimentale di piccola taglia (con tecnologia delle pile a combustibile ad ossidi solidi (SOFC) alimentato con biogas prodotto da digestione anaerobica a secco di biomasse fermentescibili, opportunamente filtrato e purificato allo scopo. L’apparato sperimentale sarà installato presso l’impianto pilota di digestione anaerobica a secco della FEM.Le attività sperimentali connesse saranno: studio di composizione, produzione, tenore di metano, potere calorifico, umidità del biogas da digestione anaerobica a secco della frazione umida dei rifiuti solidi urbani (FORSU); identificazione di qualità e quantità di eventuali composti volatili presenti in tracce nel biogas che possano essere dannosi per il corretto funzionamento della cella a combustibile, filtrazione e purificazione del biogas prodotto; sviluppo e messa a punto di uno stadio di reforming compatibile e delle eventuali modifiche alla SOFC tali da garantire sufficiente efficienza termica ed elettrica.In particolare FEM sarà coinvolta nella gestione del processo biologico e nella produzione e caratterizzazione del biogas e dei sistemi di filtrazione migliori (sia attraverso GC che attraverso l’applicazione di tecniche di rilevazione dei composti volatili più innovative quali il PTRMS).