Area agricoltura di precisione

Scopri le attività "smart farming"!

Nell'area dedicata all'agricoltura di precisione FEM presenta le tecnologie al servizio dell'agricoltura: le moderne stazioni agrometeorologiche con sensori indispensabili all'assistenza fitosanitaria, e il sistema elettronico Dec€uro sviluppato presso FEM per la telemisura dell'umidità del terreno. Sarà presente la stazione meteo-fenologica, “PhenoPiCam”, che unisce i sensori tradizionali con le immagini termiche per valutare lo stato di salute della pianta. Lo strumento, ad alta concentrazione tecnologica consente di monitorare e registrare ad intervalli orari lo sviluppo vegetativo e produttivo delle piante.

IN VOLO CON IL DRONE

La Fondazione Mach, da qualche anno, ha avviato delle attività di sperimentazione e uso del drone con diversi progetti, ad esempio, per il monitoraggio dello stato vegetativo degli alberi monumentali, per la verifica della stabilità dei terrazzamenti in viticoltura (dronHERO), per l’individuazione di giallumi della vite e moria del melo (flagVite) o per il calcolo degli indici vegetativi simili a quelli che possono essere raccolti a terra o dai satelliti. L’altissima risoluzione delle immagini rilevate dai droni, elaborate grazie a potenti e complessi software, permettono di conoscere lo stato generale di salute delle nostre colture.

Durante tutta la giornata sono previsti voli con il drone sui vigneti simulando dei rilievi utili all’agricoltura.

 

ORARI DEI VOLI DIMOSTRATIVI
10.30
11.15
12.00
12.45
13.30
14.15
14.45
15.15
15.45
16.00