Giochi della chimica, oro e bronzo per due studenti FEM alle gare regionali

Venerdì 15 ottobre, alle 10, presso l'aula magna saranno premiati i vincitori delle finali regionali 

Giochi della chimica, oro e bronzo per due studenti FEM alle gare regionali

Mercoledì, 13 Ottobre 2021

COMUNICATO STAMPA

Due studenti della Fondazione Edmund Mach si sono aggiudicati il primo e terzo posto alle gare regionali dei Giochi della chimica, organizzate dalla Società Chimica Italiana con il supporto del Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca. Si tratta di Federico Grigoletti e Samuele Tavonatti, mentre la seconda classificata è Susanne Ueberbacher del Realgymnasium Einstein di Merano.
Il primo classificato, Federico Grigoletti, prenderà parte sabato 16 ottobre alle finali nazionali finalizzate a comporre la squadra che parteciperà alle olimpiadi internazionali.
Venerdì 15 ottobre è in programma, alle ore 10, presso l'aula magna, una cerimonia di premiazione a cui presenzierà Ines Mancini Presidente della Sezione Trentino Alto Adige/Südtirol della Società Chimica Italiana e il prof. Fulvio Mattivi, membro del consiglio direttivo della Società Chimica Italiana.
La cerimonia sarà aperta dal dirigente del Centro Istruzione e Formazione, Manuel Penasa, e dai docenti referenti degli studenti premiati.
Le gare regionali si sono svolte in modalità telematica il 28 maggio scorso ed hanno visto la partecipazione, a livello nazionale, di più di 6000 studenti. Alle selezioni regionali hanno partecipato, per quanto riguarda la classe di concorso riservata agli studenti del triennio delle scuole medie superiori, otto studenti dell'Istituto Agrario. I giochi di chimica si svolgono ogni anno dal 1987. Tali giochi si articolano in tre fasi: regionale, nazionale ed internazionale. La fase regionale è aperta a tutti gli studenti delle Scuole secondarie superiori suddivisi in tre classi di concorso.
sc

Grigoletti Federico, studente Fem, 1^ classificato

 

Tavonatti Samuele, studente Fem, 3^ classificato