Incontro oggi, a San Michele, tra il rettore della prestigiosa Università statale agraria russa di Voronezh e il presidente dell'Istituto Agrario,...

Delegazione universitaria russa in visita all'Istituto Agrario

Tra i due istituti sono state poste le basi per una collaborazione
nei settori dell'agricoltura e dell'ambiente

Mercoledì, 03 Maggio 2006

Si tratta di una delle più prestigiose università della Federazione Russa, precisamente la quarta in ordine di importanza tra le 60 che operano nel settore agricolo e ambientale. L'Università statale agraria russa di Voronezh “K.G. Glinka” era rappresentata oggi, a San Michele, dal rettore Vostroilov Aleksandr Viktorovich, e dal prorettore per i rapporti con l'estero, Filonenko Sergej Jvanovich, che hanno guidato una delegazione di studenti russi in visita all'Istituto Agrario.  

Ad accoglierli, il presidente Giovanni Gius, che ha illustrato loro i settori e gli ambiti di attività dell'ente di San Michele auspicando che tra i due istituti possa nascere una fattiva collaborazione nei settori dell'agricoltura e dell'ambiente.

La visita rientra nell'ambito dello scambio scolastico effettuato tra il Liceo Scientifico e Linguistico Leonardo da Vinci di Trento e l'Università di Voronezh. 

L'Università statale agraria russa di  Voronezh è un ateneo prestigioso, nato nel 1912 per volontà dell'imperatore Nicola II,  che conta più di 15 mila studenti e 510 docenti.  Le sue dieci facoltà spaziano dall'agraria alla gestione e pianificazione del territorio, dall'agroingegneria alla veterinaria, dalla zootecnia alla chimica agraria, agrobiologia ed ecologia per arrivare infine alla pedagogia.

 

 

 

Con cortese richiesta di pubblicazione e/o diffusione

 Ufficio stampa

 S.Michele a/A, giovedì 4 maggio 2006