Interpoma, FEM porta in vetrina due nuove selezioni e il “meleto a guyot”

Dal 15 al 17 novembre la FEM a Interpoma con le attività di ricerca  e trasferimento tecnologico  

Interpoma, FEM porta in vetrina due nuove selezioni e il “meleto a guyot”

Mercoledì, 14 Novembre 2018

COMUNICATO STAMPA

Da giovedì 15 a sabato 17 novembre la Fondazione Edmund Mach sarà presente ad Interpoma, la fiera internazionale della mela a Bolzano. Due i temi portanti, collegati in un’ ottica di agricoltura sostenibile: le nuove selezioni frutto del miglioramento genetico e l’innovativo frutteto pedonabile. La Fondazione Mach relazionerà ai principali congressi internazionali e convegni, e sarà presente nello stand condiviso con Apot, Consorzio Innovazione Frutta, Melinda, La Trentina e Codipra con esposizioni di mele e materiale informativo messo a punto per i visitatori della fiera, dando spazio anche al progetto di ricerca sui polifenoli della mela e al manuale di frutticoltura sostenibile edito dalla FEM.
Stand. Lo stand si trova nel settore CD – C20/46, in un’area 168 metri quadrati. Per FEM saranno esposte le nuove varietà FEM 16 e FEM 34. Arricchiranno l’esposizione depliant e poster sulle attività di breeding in corso a San Michele e sulla sperimentazione relativa al frutteto in parete che ha portato a sviluppare frutteti interamente gestibili da terra, chiamati appunto “pedonabili”.
Congressi e incontri. FEM sarà presente nei seguenti convegni/tavole rotonde. Si inizia giovedì 15 novembre , al congresso internazionale “La mela nel mondo: trend nell’Europa dell’Est ed Asia” presso la Sala Ortles: Fabrizio Costa del Centro Ricerca e Innovazione interviene alle 15.10 con “Le biotecnologie a disposizione per un nuovo miglioramento genetico del melo”.
Venerdì 16 novembre al congresso “La melicoltura sostenibile nella produzione Bio e nella produzione integrata”, presso Sala Ortles, Alberto Dorigoni del Centro Trasferimento Tecnologico interviene alle ore 14.40 con "L’allevamento a multiasse e a Guyot e le possibili applicazioni della meccanizzazione e della raccolta robotizzata".
Sabato 17 novembre, nell’ambito della tavola rotonda promossa da Codipra “La nuova PAC: Gestione del rischio e comparto frutticolo sotto la lente”, alle ore 9.30, presso la sala MEC Hotel Four Points Bolzano, interverrà per FEM il direttore generale, Sergio Menapace, accanto a Herbert Dorfmann, Paolo De Castro, Michele Odorizzi, Andrea Berti, Romano Masè, Alessandro Dalpiaz e altri esponenti del mondo istituzionale e produttivo.
sc
Sul nostro portale tutti gli appuntamenti FEM a Interpoma

logo29462

Le due nuove selezioni FEM 34 e FEM 16

'07.3.374  MM  28 11.09. 2 (1) BR
FEM 16,  MP  16.10.2018  1 (1) BR

Il meleto pedonabile 

pedonabile

 

frutteto deponabile b