Terra di Mach, il nuovo numero con lo speciale varietà di vite resistenti per il Trentino

Pubblicato l'11° numero del periodico di cultura tecnico-scientifica FEM

Terra di Mach, il nuovo numero con lo speciale varietà di vite resistenti per il Trentino

Martedì, 06 Luglio 2021

COMUNICATO STAMPA

E' stato pubblicato un nuovo numero di Terra di Mach, il periodico di cultura tecnico-scientifica della Fondazione Edmund Mach, con uno speciale dedicato alle varietà di vite resistenti particolarmente promettenti per il Trentino, realizzato in collaborazione con il Consorzio Innovazione Vite.
Il notiziario, online sul sito www.fmach.it e coordinato dall’Ufficio comunicazione e relazioni esterne, si apre con il vigneto smart allestito nel campus FEM, la presentazione del nuovo dirigente del Centro Ricerca e Innovazione, prof. Mario Pezzotti, il recente insediamento del Comitato scientifico, il bilancio più che positivo della quarta edizione del concorso vini territorio, ma anche aggiornamenti e indicazioni in tema di lotta alle fitopatie ed emergenze in campo: dalla flavescenza al colpo di fuoco passando per la moria, la lotta alla cimice asiatica con il secondo anno di rilasci delle vespine e alla Drosophila suzukii, per arrivare all'importante partecipazione ai corsi a distanza, oltre 4000 utenti quest'anno, promossi dal Centro Trasferimento Tecnologico e dall'Accademia Ambiente foreste e fauna.
Nel numero si parla anche di Macrowine, il congresso mondiale sulla vitienologia che ha visto anche FEM tra gli organizzatori, le recensioni delle pubblicazioni edite da FEM, i nuovi materiali promozionali dell'azienda agricola, e ancora, le nuove etichette per i prodotti agroalimentari della scuola, le attività ed i progetti della biblioteca, la donazione delle arnie da parte dell'Ambasciata della Repubblica di Slovenia in Italia.
Lo speciale è dedicato alle caratteristiche agronomiche ed enologiche di 11 varietà tolleranti alle principali patologie fungine, oidio e peronospora, alcune delle quali sono frutto dell'attività di miglioramento genetico del Centro Ricerca e Innovazione. Queste varietà, particolarmente indicate alla coltivazione in Trentino, sono protagoniste del progetto VEVIR coordinato dal Consorzio Innovazione Vite con il supporto tecnico-scientifico di FEM.
sc

Visualizza il Terra di Mach