Zecche, zanzare e malattie trasmesse: la situazione in Trentino

Martedì 20 dicembre, alle 14, al MUSE

Zecche, zanzare e malattie trasmesse:  la situazione in Trentino

Giovedì, 15 Dicembre 2022

incontro divulgativo promosso dalla cabina di regia provinciale per la sorveglianza e il controllo dei vettori di interesse medico-veterinario

COMUNICATO STAMPA 

Il 20 dicembre alle 14 al MUSE si svolgerà un incontro con gli esperti del tavolo provinciale di coordinamento sulle malattie trasmesse da vettori, coordinato dalla Fondazione Edmund Mach. Un momento per presentare e discutere assieme i dati aggiornati sulla situazione epidemiologica delle principali malattie trasmesse da vettori nel Triveneto, con particolare riferimento alle malattie trasmesse da zecche e zanzare, come nel caso della Febbre del Nilo Occidentale e dell’encefalite virale da zecche (TBE). I principali enti coinvolti sono: la Fondazione Edmund Mach, il MUSE, il Museo civico di Rovereto, la Fondazione Bruno Kessler, l’Istituto Zooprofilattico delle Venezie, l’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari e la Provincia autonoma di Trento.

Focus sui risultati delle attività di monitoraggio relative alle diverse specie di zanzare attualmente presenti in Trentino, con particolare attenzione alle nuove specie invasive (zanzara tigre, zanzara coreana e zanzara giapponese). Saranno presentati anche i dati relativi allo studio dei roditori che svolgono un ruolo fondamentale come serbatoi delle malattie trasmesse dalle zecche.

Spazio, infine, ai risultati relativi all’analisi dei dati attraverso modelli matematici utili per la stima del rischio epidemiologico e per la previsione anticipata dell’incremento del rischio anche attraverso l’utilizzo di dati pollinici.

***

PROGRAMMA

Zecche, zanzare e malattie trasmesse:  la situazione in Trentino

MUSE - Museo delle Scienze
20 dicembre 2022, ore 14.00-17.00

L’evento si svolgerà in modalità ibrida (in presenza e online) e prevede la partecipazione di cittadini e rappresentanti della pubblica amministrazione

Programma

14.00-14.10 Claudio Donati ( FEM) e Massimo Bernardi (MUSE)

Saluti istituzionali

14.10-14.40 Fabrizio Montarsi e Gioia Capelli (IZS Venezie)

Situazione eco-epidemiologica delle principali arbovirosi nel Triveneto (ON LINE)

14.40-14.50 Michela Grisenti e Vittorio Dorigoni (PAT)

Il Piano arbovirosi 2020-2025 e relative azioni di implementazione

14.50-15.00 Francesco Pizzo (APSS Trento)

Situazione epidemiologica delle principali arbovirosi in Trentino

15.00-15.10 Mattia Manica (FBK)

Stima di rischio di trasmissione arbovirosi

15.10-15.20 Francesca Dagostin (FEM)

Encefalite da zecca (TBE) in Europa: fattori critici e mappatura delle aree a rischio

15.20-15.30 Luca Delucchi (FEM)

vettoritrentino.it: banca dati e portale web

15.30-15.40 Valeria Lencioni (MUSE)

Monitoraggio della zanzara tigre di Aedes albopictus a Trento: abbondanza di

uova e adulti nel 2022

15.40-15.50 Gionata Stancher (Fondazione Museo Civico di Rovereto)

Aedes albopictus nel basso Trentino, stagione 2022: risultati e criticità.

15.50-16.00 Daniele Arnoldi (FEM)

Monitoraggio di culicidi in Trentino

16.00-16.10 Valentina Tagliapietra (FEM)

Prevalenza di patogeni trasmessi da zecche in vettori e roditori selvatici nella Provincia di Trento

16.10-16.20 Antonella Cristofori (FEM)

La concentrazione di polline in atmosfera per la previsione del rischio da TBE

16.20-17.00 Discussione e domande dal pubblico