FEM e C3A al Festival della Metereologia

Da Friday 15 November 2019 ore 9:00 am a Sunday 17 November 2019 ore 6:00 pm

Meteorologia per l'Agricoltura e l'Ambiente
La Fondazione Edmund Mach rappresenta il punto di riferimento scientifico per l’agricoltura, l’ambiente, il settore agroalimentare in Trentino.
FEM supporta le imprese e i produttori del territorio attraverso una fitta rete agrometeorologica dedicata allo studio dell’atmosfera e allo sviluppo di servizi innovativi per la protezione delle colture, dei suoli e dell’ambiente. Inoltre suporta le attività di monitoraggio in agricoltura attraverso la realizzazione di prototipi di stazioni meteorologiche autonome che integrano i sensori classici con indicatori dello sviluppo vegetativo e produttivo delle piante. Di concerto con il Centro Agricoltura Alimenti Ambiente (C3A) dell'Università di Trento, la FEM supporta la ricerca in campo ambientale analizzando a diverse scale temporali e spaziali, le interazioni tra suolo, vegetazione e clima per garantire un utilizzo sostenibile delle risorse forestali.

Venerdì 15 novembre 

ore 15.30 | Spazio Conferenze di MeteoExpo

La rivoluzione del monitoraggio in agrometeorologia: da SMS a LoRa
Come l'Internet delle cose può risolvere i problemi in agricoltura

Ivan Piffer, Fondazione Edmund Mach

Sabato 16 novembre

L’agricoltura cosa chiede ai meteorologi?
Il ruolo della ricerca, della tecnologia e della politica
Evento organizzato da Co.Di.Pr.A. Trento
in collaborazione con:
Condifesa di Bolzano, Trento, Verona e Brescia

sabato 16 novembre 2019 – Teatro Zandonai (Rovereto)
9.30: Caffè di benvenuto
9.50:
L’agricoltore chiede, la ricerca e la politica rispondono?
Giorgio Gaiardelli (Co.Di.Pr.A.), Stefan Klotzner (Consorzio difesa Bolzano), Luca Faccioni (Co.Di.Ve.)

10.05: Il ruolo del mondo assicurativo
Fabrizio Lorenz (Itas)
10.15:
Il punto di vista della ricerca, la parola ai professori
Dino Zardi (Università di Trento)
Claudio Ioriatti (Fondazione Edmund Mach)
Cesare Furlanello (Fondazione Bruno Kessler)

Si confrontano sul tema: Andrea Faustini (Cavit), Alessandro Dalpiaz (Apot), Ilaria Pertot (C3A - Fondazione Edmund Mach), Lorenzo Giovannini (Università di Trento), Andrea Piazza (Meteotrentino), Michele Marani (Co.Di.Ve.), Andrea Berti (Co.Di.Pr.A.), Manfred Pechlaner (Consorzio difesa Bolzano), Lorenzo Cattani (Consorzi Irrigui e Miglioramento Fondiario)

11.40:
TAVOLA ROTONDA - Il punto di vista dell’Unione Europea
Paolo De Castro (Europarlamentare), Herbert Dorfmann (Europarlamentare), Fabio Capitanio (Università di Napoli), Albano Agabiti (Asnacodi), Michele Odorizzi (Melinda), Lorenzo Cesconi (Vignaioli del Trentino), Gianluca Barbacovi (Coldiretti), Stefano Ballerini (Netafim), Luigi Stefani (Consorzio trentino bonifica), Marcello Lunelli (Cantine Ferrari), Ottavio Girardi (Consorzi Irrigui e Miglioramento Fondiario).

Ore 14.30 | Salone d'Onore di Palazzo Fedrigotti

Dalla coca alle baby Banane e la sfida ai cambiamenti climatici in Perù
Luca Brentari, agronomo - Centro di Trasferimento Tecnologico della Fondazione Edmund Mach di San Michele all’Adige
Lorenzo Boccagni, coordinatore progetti di cooperazione allo sviluppo per Mandacarù Onlus e Altromercato

Nella zona dall’Alto Rio Huallaga, in zona selva nel centro sud del Perù, l’economia della regione ruotava attorno alla produzione della foglia di coca. Mandacarù con Ctm Altromercato vi operano dal 2013 a beneficio di 200 piccoli contadini ex-cocaleros con il fine di creare le condizioni per l’accesso al mercato dei produttori di baby banana.
Progetto realizzato con il sostegno del Servizio Attività Internazionali della Provincia Autonoma di Trento.

LE CONFERENZE DI METEO-EXPO
ore 10.00 | Spazio Conferenze di MeteoExpo

Quello che le piante (non) dicono
Misurare l'umidità del suolo per irrigare meglio

Daniele Andreis, Fondazione Edmund Mach

Domenica 17 novembre 

ore 11.00 | Spazio Conferenze di MeteoExpo

Vaia e il carbonio
Due conti sui danni da vento dal punto di vista del ciclo del carbonio

Mirco Rodeghiero, Fondazione Edmund Mach

ore 16.00 | Spazio Conferenze di MeteoExpo

100 stazioni agrometeo al servizio del territorio
50 anni di monitoraggio ambientale e supporto dell'agricoltura: dagli strumenti meccanici alle app

Stefano Corradini, Fondazione Edmund Mach

ore 16.30 | Spazio Conferenze di MeteoExpo

Aria, acqua e fuoco
Metodi tradizionali e innovativi per la protezione delle piante dalle gelate primaverili

Fabio Zottele, Fondazione Edmund Mach

Tutto il programma