5° Concorso vini territorio, domani la premiazione delle cantine vincitrici

Giovedì 26 maggio, alle ore 15, in diretta streaming sul canale youtube FEM

5° Concorso vini territorio,  domani  la premiazione delle cantine vincitrici

Wednesday 25 May 2022

COMUNICATO STAMPA

Si terrà giovedì 26 maggio, alle ore 15, in presenza e in diretta streaming sul canale youtube della Fondazione Edmund Mach la cerimonia di premiazione del concorso dedicato ai vini del territorio, manifestazione autorizzata dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali.
All'evento, che vedrà intervenire il presidente FEM, Mirco Maria Franco Cattani, prenderanno parte le aziende vincitrici del concorso svoltosi il 12 e 13 maggio scorso a San Michele all'Adige e che ha visto protagonista una qualificata commissione che ha valutato e degustato 110 vini in gara di 55 aziende.
Seguiranno l'intervento del dirigente del Centro Istruzione e Formazione, prof. Manuel Penasa, le relazioni di Roberto Anesi, Miglior sommelier Italiano AIS 2017 e Sara Missaglia, giornalista e scrittrice, sul tema "comunicare il territorio: tante facce di una stessa medaglia". Farà seguito la premiazione dei vini in concorso e l'assegnazione del premio dedicato al professor Sergio Ferrari, giornalista ed ex docente dell'Istituto Agrario di San Michele all'Adige scomparso lo scorso anno. L'incontro e la cerimonia di premiazione saranno moderati dal responsabile del Dipartimento istruzione post secondaria nonché referente organizzativo del concorso, prof. Andrea Panichi, e dalla responsabile dell'Ufficio comunicazione e Relazioni Esterne FEM, dott.ssa Silvia Ceschini.
La quinta edizione del concorso vini del territorio è promossa dal Centro Istruzione e Formazione FEM in collaborazione con i comuni della Piana Rotaliana: San Michele all'Adige, Mezzolombardo e Mezzocorona; la manifestazione si avvale del supporto delle sezioni Assoenologi Trentino e Alto Adige, del Consorzio Piana Rotaliana Königsberg e del Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina. La manifestazione si è guadagnata da cinque anni a questa parte un posto di assoluto rilievo nel panorama degli appuntamenti dedicati al vino, come dimostrato dalla notevole partecipazione delle aziende della regione Trentino Alto Adige - Südtirol.
110 le etichette in gara in rappresentanza di 55 cantine del Trentino-Alto Adige Südtirol, con quattro tipologie di vino suddivise in annate, due giorni di degustazioni e valutazioni a cura di una qualificata commissione composta da 30 esperti selezionati tra enologi, enotecnici, sommelier, giornalisti, provenienti da tutta Italia, affiancati e supportati dagli studenti del corso per enotecnico.
Quest'anno i vini protagonisti sono stati Teroldego Rotaliano DOP, Trentino DOP con indicazione di vitigno Pinot grigio e Lagrein, Alto Adige Südtirol DOP con indicazione di vitigno Pinot grigio, Kerner e Lagrein.

I colleghi giornalisti sono invitati a partecipare
sc

Link per visualizzare l'evento in diretta streaming