Per gli allevatori è tornato il bollettino dei prati

Il servizio prosegue fino a giugno per gestire al meglio i prati e lo sfalcio

Per gli allevatori è tornato il bollettino dei prati

Tuesday 10 May 2022

COMUNICATO STAMPA

La Fondazione Edmund Mach ha ripreso nelle scorse settimane la pubblicazione sul sito del bollettino fenologico delle specie prative che proseguirà fino a giugno.
Il servizio, curato dal Centro Trasferimento Tecnologico, ha l'obiettivo di fornire agli allevatori uno strumento di valutazione e di confronto riguardante lo stadio di sviluppo delle principali specie prative e l’andamento climatico osservato in diverse località trentine.
All’interno di ogni bollettino viene dedicato uno spazio per un approfondimento tecnico riguardante tematiche sempre diverse ma comunque legate alla gestione del prato, alla sua valorizzazione e alla produzione di foraggi di qualità.
Inoltre, nelle schede tecniche, una per ogni sito monitorato, i dati fenologici raccolti in campo risultano sintetizzati e i dati climatici delle stazioni meteo della rete FEM e Meteotrentino vengono elaborati e confrontati con quelli dell’anno precedente.
All'interno di ogni bollettino accanto ai dati climatici e vegetazionali sono presenti numerose foto che mettono in luce gli aspetti caratteristici e distintivi delle principali specie foraggere e supportano gli allevatori nella fase di valutazione in campo. Il monitoraggio è realizzato settimanalmente in una decina di località trentine.
sc
https://www.fmach.it/CTT