Chimica Vitienologica e Agroalimentare

L’Unità svolge una vasta attività analitica e sperimentale a servizio di aziende ed enti per il controllo e la valorizzazione di prodotti e processi in campo agrario, alimentare e ambientale. Il suo laboratorio di analisi chimiche e di consulenza, con oltre 20000 campioni analizzati ogni anno, è una delle attività dell’Istituto forse più note a livello locale ed internazionale, anche per la lunga tradizione di servizio all’agricoltura dal 1874.

Chimica Vitienologica e Agroalimentare

Circa trenta operatori, tra tecnici, laureati e PhD, sono impegnati in aree di lavoro che vanno dalle attività del Laboratorio di analisi chimiche e microbiologiche realizzate su matrici agrarie e alimentari, alla progettazione e realizzazione di sperimentazioni presso la Cantina Sperimentale di Microvinificazione su scala industriale e semi-industriale per conto dell’industria, e al Servizio di Consulenza Enologica alle cantine trentine.
Significative risorse sono poi impiegate nell'attività di sperimentazione condotta sia presso i propri laboratori che presso aziende private, con risultati che trovano  divulgazione su riviste italiane e internazionali o in convegni e incontri tecnici.
Dal 1998 il laboratorio è accreditato ACCREDIA con il numero 0193 per le prove riportate nel sito www.accredia.it ed è inserito nell'albo MiUR dei laboratori esterni pubblici e privati altamente qualificati per attività di “Ricerca e sviluppo sperimentale nel campo della chimica, della biologia, delle scienze naturali e dell'ingegneria” (Decreto 30 dicembre 2008 GU n. 23 del 29-1-2009 ). E' inoltre nell’elenco provinciale dei “Laboratori riconosciuti non annessi alle industrie alimentari che effettuano analisi nell’ambito di procedure di autocontrollo per le industrie alimentari” (DPP 23/02/2005, n°1-31/Leg, art.1°).

CONTATTI

Responsabile dell'Unità Chimica Vitienologica e Agroalimentare

ROBERTO LARCHER

  • Phone 0461 615 361
  • Mobile Phone 366 6611919
  • E-mail roberto.larcherSPAMFILTER@fmach.it

Chimica Enologica

Il laboratorio di Chimica enologica garantisce da molti anni un ampio supporto al mondo produttivo e a gruppi e enti di ricerca, attraverso un’attività analitica diversificata che va dai controlli ufficiali al supporto tecnico a sportello, dalle convenzioni su specifici aspetti tecnologici alla sperimentazione nel campo enologico, dei distillati, delle bevande e degli alimenti. Al fine di...

Chimica Agraria

Il reparto si occupa di sperimentazione nel settore della chimica agraria attraverso l’analisi dei suoli, di prodotti vegetali e trasformati alimentari. Le dotazioni strumentali (digestori a microonde, analizzatori elementari, cromatografia ionica, ICP-OES ed ICP-MS…) consentono interventi analitici ottimali sia nel settore della sperimentazione che dell’analisi a supporto della...

Chimica Isotopica

Il laboratorio svolge attività analitica, di sperimentazione e di supporto tecnico per privati ed aziende in tutti i campi in cui trova applicazione lo studio dei rapporti tra isotopi stabili di bioelementi (d13C, d15N, d18O, d2H, d34S).

Chimica degli Aromi

Comparto “storico” della ricerca FEM, è stato tra i primi in Europa a interessarsi specificatamente delle caratteristiche aromatiche dell’uva e dei suoi derivati quali il vino e la grappa senza trascurare altre bevande e prodotti agroalimentari. La sua attività – sia di sperimentazione che di consulenza, di supporto ad aziende e consorzi e di servizio conto terzi - è rivolta...

Chimica dei Fitofarmaci e Residui

Il laboratorio chimico offre la possibilità di analizzare con rapidità ed affidabilità oltre 230 agrofarmaci, raccogliendo la richiesta di supporto da parte di operatori privati e di consorzi provinciali e nazionali operanti nei settori vite-vino, mela, piccoli frutti, succhi e derivati alimentari.

Microbiologia Alimentare

Il gruppo di lavoro di microbiologia svolge attività analitica, di sperimentazione e di supporto tecnico nel campo della microbiologia alimentare. Vista la storia e la tradizione della Fondazione Edmund Mach punto di forza e principale target del laboratorio di microbiologia è l'analisi di processo o di controllo finale su vini e matrici enologiche utilizzando sia metodi ufficiali OIV sia...

Cantina Sperimentale di Microvinificazione

La Cantina Sperimentale e di Microvinificazione (CS&M), fondata nel 1986, è la sede privilegiata di FEM per la sperimentazione in tecnica enologica portata avanti in stretta collaborazione progettuale e operativa con i diversi segmenti dell’Unità di Chimica Vitienologica ed Agroalimentare.

Consulenza Enologica

L’Unità integra al proprio interno anche l’attività di consulenza enologica a favore degli imprenditori agricoli che precedentemente era affidata all’Ufficio Viticoltura dell’Istituto, a sua volta erede delle attività di assistenza tecnica enologica svolte dall’Ente di Sviluppo Agricolo Trentino dal 1983.