SATURN

System and sustainable approach to virtuous interaction of Urban and Rural

SATURN

Finanziatore: EIT-Climate KIC

Coordinatore: Alessandro Gretter - Fondazione Edmund Mach - IT

Durata: 01.11.2018 - 31.10.2021

Oggi la frammentata governance della gestione del paesaggio comporta l'uso di strategie climatiche incomplete nelle quali le città vengono studiate indipendentemente dal loro paesaggio naturale. Ciò comporta ad una cattiva gestione delle città circostanti che hanno un buon sequestro di carbonio, produzione di cibo e di biomassa oltre che potenziale per la mitigazione del rischio. Questo progetto si basa sull'esperienza di 3 città che formano il consorzio: Trento (Italia), Birmingham (Regno Unito) e Goteborg (Svezia) e punta a reintegrare le risorse naturali nella strategia di impatto del cambiamento climatico della città e ad espandere ed alimentare il suo modello creando un'iniziativa più ampia.

Gli obiettivi del progetto sono tre:

  • stabilire una forte narrativa con le parti pubbliche e private interessate  al fine di ricollegarle con la loro identità paesaggistica e le caratteristiche geografiche (urbane, rurali, regionali, territoriali). Il progetto coinvolgerà più di 50 parti interessate provenienti da diversi settori e territori;
  • costruire un quadro completo e flessibile per guidare le città ad attuare progetti adattati sull'uso multifunzionale su scala diversa nelle terre circostanti le città, tenendo conto delle risorse sull'uso del territorio e dell'identità culturale nel loro paesaggio circostante. Comprenderà strumenti e metriche a supporto del processo decisionale;
  • rendere l'iniziativa economicamente sostenibile e scalabile attraverso azioni di scouting di opportunità di finanziamento e collaborazione e la creazione di strumenti e iniziative globali per il potenziamento delle capacità.

Per maggiori informazioni: sito web progetto SATURN .