CONSULENZA PER LE PRODUZIONI ZOOTECNICHE

Consulta questa sezione per le informazioni relative a:

  • consulenza di base per le produzioni zootecniche 
  • attività aggiuntive di consulenza (PROGRAMMA MASTITE, RIPRODUZIONE OVICAPRINA E SERVIZIO DI ECOGRAFIA, FECONDAZIONE ARTIFICIALE CAPRINA)

SOCI DI CASEIFICI ADERENTI

Gli allevatori soci dei caseifici consorziati CONCAST aderenti sono già abilitati al pacchetto di Consulenza base Produzioni zootecniche. È possibile, anche in un secondo momento, iscriversi e usufruire dei pacchetti aggiuntivi. 

Caseifici aderenti

  • Caseificio Sociale Val di Fassa  
  • Caseificio Sociale Val di Fiemme
  • Caseificio Sociale di Primiero
  • Caseificio Sociale di Sabbionara
  • Caseificio Comprensoriale Cercen
  • Caseificio Sociale Presanella
  • Caseificio Sociale Romeno
  • Caseificio degli Altipiani e del Vezzena
  • Latteria Sociale Cavareno
  • Latteria Sociale di Fondo
  • Latteria Sociale di Castelfondo
  • Caseificio Sociale Monte Ozolo
  • Caseificio Sociale di Rumo
  • Caseificio Sociale di Coredo
  • Caseificio Sociale di Predazzo e Moena
  • Caseificio Sociale Tovel

CONSULENZA DI BASE

Questo pacchetto di consulenza è già abilitato per i soci dei caseifici aderenti.
Gli allevatori interessati possono aderire autonomamente attraverso la propria Area riservata

 

Argomento Tematiche della consulenza
Praticoltura
  • Coltivazione del prato in funzione delle caratteristiche stazionali, floristiche e produttive: ripristino di prati incolti, risemine e trasemine, concimazione, intensità e modalità di utilizzo, contenimento delle malerbe
  • Attrezzature e tecniche per la raccolta e la conservazione del foraggio, inclusi gli impianti di essiccazione
  • Caratterizzazione botanico-gestionale delle superfici prative e piani aziendali di miglioramento/gestione del prato
Pascoli e alpeggi
  • Utilizzo sostenibile dei pascoli di malga: ripristino di pascoli incolti, contenimento delle infestanti, concimazione e conduzione del pascolo
  • Caratterizzazione botanico-gestionale e piani di gestione del pascolo
Altre foraggere
  • Scelta delle specie e delle varietà
  • Tecniche colturali e di difesa
  • Tecniche di raccolta
Alimentazione
  • Formulazione di diete
  • Ottimizzazione dei costi
  • Sistemi di distribuzione degli alimenti
  • Supporto al razionamento
  • Valorizzazione delle risorse foraggere aziendali
  • Compatibilità con i disciplinari di produzione
Qualità latte
  • Miglioramento dei parametri analitici relativi al pagamento latte a qualità
  • Analisi della razione alimentare e alle modalità di somministrazione degli alimenti
  • Analisi dei parametri di lavaggio e sanificazione dell’impianto di mungitura e della vasca di stoccaggio del latte
  • Verifica del corretto funzionamento della vasca di refrigerazione del latte
  • Analisi della stabulazione, dell’igiene di stalla e degli animali, della routine di mungitura
  • Analisi microbiologica del latte dei singoli animali (costo supplementare)
  • Valutazione delle criticità agronomiche e zootecniche relative alle problematiche microbiologiche anticasearie (es. spore clostridiche)
Gestione mungitura
  • Analisi della routine di mungitura tramite strumentazione specifica
  • Analisi del lavaggio e sanificazione tramite strumentazione specifica
  • Valutazione dei settaggi degli impianti
Strutture di stalla
  • Analisi tecnico/economica per la costruzione e ristrutturazione di stalle e strutture connesse (fienili, sale di mungitura, silos, ecc.)
Gestione Reflui
  • Attrezzature e tecniche per lo stoccaggio, e la maturazione
  • Valorizzazione agronomica dei reflui zootecnici
Veterinaria aziendale ovicaprini
  • Prevenzione e profilassi patologie condizionate
  • Gestione gregge in funzione produttiva e riproduttiva
Caseificazione aziendale e di malga
  • Indicazioni tecniche per la costruzione e ristrutturazione di piccoli caseifici aziendali
  • Valutazione tecnico-normativa su progetti preimpostati
  • Sviluppo del manuale HACCP previsto dalla normativa vigente e suo aggiornamento
  • Valutazione tecnica di eventuali problematiche produttive, con riferimento a tipo di prodotto, ambiente di trasformazione, tecnologia, procedure igieniche, adempimenti normativi
    ATTENZIONE nel 2017 questa attività è sospesa
Economia
  • Informazione ed addestramento per l’utilizzo di specifici programmi di gestione economica dell’azienda zootecnica
  • Supporto all’inserimento dei dati
  • Supporto all’analisi dei risultati

QUOTA ANNUALE DELLA CONSULENZA DI BASE: € 67,10 IVA compresa

ALTRE ATTIVITÀ DI CONSULENZA

A queste attività è possibile iscriversi SOLO previa adesione e pagamento della Consulenza di base

Argomenti Tematiche della consulenza
PIANO MASTITE
  • Valutazione igiene e gestione aziendale, messa in evidenza dei punti critici
  • Primo esame microbiologico su latte prelevato sterilmente da ogni singolo capo
  • Valutazione, insieme all’allevatore, degli esiti microbiologici e delle azioni da intraprendere
  • Formazione dei gruppi sanitari
  • Ulteriori controlli microbiologici sui soggetti sani per confermarne l’appartenenza al gruppo
  • Controlli periodici su:
    • animali del gruppo “sane” dopo ogni nuovo parto
    • capi acquistati
    • animali che presentino rialzi cellulari (>100.000 cell/ml)

COSTO:
QUOTA ANNUALE DELLA CONSULENZA DI BASE: € 61,00 IVA compresa (vedi sopra)
QUOTA A CONSUNTIVO: € 2,44 IVA compresa per ogni analisi microbiologica

RIPRODUZIONE OVICAPRINA E SERVIZIO DI ECOGRAFIA
  • Diagnosi ecografica di gravidanza: stadiazione e previsione parti
  • Visita ecografica dell’apparato riproduttore maschile
  • Individuazione delle patologie riproduttive (pseudogravidanza, riassorbimenti, aborti)
  • Applicazione di protocolli di destagionalizzazione

COSTO:
QUOTA ANNUALE DELLA CONSULENZA DI BASE: € 61,00 IVA compresa (vedi sopra)
QUOTA A CONSUNTIVO Costo forfettario sulla base del numero di capi dell’azienda:

Meno di 11 capi: 12,20 € IVA compresa
11 -25 capi: 24,40 € IVA compresa
25 – 50 capi: 61,00 € IVA compresa
51 – 100 capi: 85,40 € IVA compresa
100 – 200 capi: 122,00 € IVA compresa
più di 200 capi: 244,00 € IVA compresa

FECONDAZIONE ARTIFICIALE CAPRINA
  • Scelta dei capi
  • Sincronizzazione dei calori
  • Interventi di fecondazione artificiale con diagnosi di gravidanza

COSTO:
QUOTA ANNUALE DELLA CONSULENZA DI BASE: € 61,00 IVA compresa (vedi sopra)
QUOTA A CONSUNTIVO: € 9,76 IVA compresa per capo fecondato