23 ^ Giornata Tecnica di Cles: punto su cimice asiatica, sicurezza e alternative al glifosate

Martedì 11 febbraio l’atteso appuntamento a Cles che chiama a raccolta i frutticoltori delle valli del Noce 

23 ^ Giornata Tecnica di Cles: punto su cimice asiatica, sicurezza e alternative al glifosate

Venerdì, 07 Febbraio 2020

COMUNICATO STAMPA

La Fondazione Edmund Mach organizza, in collaborazione con il Consorzio Melinda e APOT, la 23a edizione della giornata tecnica “La frutticoltura delle Valli del Noce” in programma martedì 11 febbraio, alle ore 8.30, a Cles, presso l’auditorium del Polo Scolastico del Liceo B. Russell.
 L’appuntamento ormai consolidato nel calendario eventi FEM, organizzato dal Centro Trasferimento Tecnologico, affronterà varie tematiche: dalla cimice asiatica alla sicurezza in campagna, dalla gestione dell’erba lungo il filare al controllo delle malerbe nel frutteto con i risultati di prove sperimentali con prodotti alternativi/complementari al glifosate. L’evento, che vedrà la partecipazione dell’assessore provinciale all’agricoltura, foreste, caccia e pesca, sarà trasmesso in diretta streaming sul canale youtube FEM www.youtube.com/fondazionemach 
In riferimento alla cimice asiatica (Halyomorpha halys) i tecnici aggiorneranno il mondo frutticolo su quanto stanno facendo la ricerca e sperimentazione ed i relativi risultati. Riguardo ai metodi di contenimento saranno esposte le modalità con cui è stata affrontata la problematica in Emilia Romagna, dove la cimice asiatica è presente da diversi anni. Il settore della consulenza FEM fornirà altresì indicazioni riguardo al controllo e contenimento delle cimici per l’anno 2020.
Si parlerà anche di sicurezza con la presentazione dei risultati di una indagine svolta negli ultimi anni che ha fornito interessanti indicazioni per ridurre i rischi per gli operatori esposti alle vibrazioni durante l’attività agricola. Gli altri due argomenti sono rappresentati dalla gestione dell’erba e del terreno lungo il filare che interessa non solo gli aspetti quali/quantitativi della produzione, ma ha anche interferenze sulla fertilità del terreno e sull’ambiente e dalle prove sperimentali di diserbo chimico/meccanico per individuare nuove strategie per il controllo delle malerbe nel frutteto.

Gli organi di informazione sono invitati a partecipare

PROGRAMMA
8.00 Registrazione dei partecipanti
8.30 Saluti di apertura
8.45 La Cimice asiatica (Halyomorpha halys), nuovo parassita in continua espansione
Aggiornamento su normativa, ricerca e sperimentazione
Gianfranco Anfora, Valerio Mazzoni, Claudio Panizza - Fondazione Edmund Mach
Diffusione, danni e mezzi di contenimento in Emilia Romagna
Stefano Caruso - Consorzio fitosanitario di Modena
Proposte per il contenimento delle cimici: asiatica e autoctone
Michele Berti, Daniele Barchetti, Andrea Bertagnolli, Damiano Flaim, Matteo de Concini - Fondazione Edmund Mach
10.00 La Banca dati vibrazioni quale strumento di semplificazione per la valutazione del rischio nel settore agricolo
Chiara Buffa, Alfonso Piccioni, INAIL - Direzione Provinciale di Trento
Fabrizio Benvenuti - Fondazione Edmund Mach
10.20 Pausa caffè
10.40 La gestione del cotico erboso e del terreno lungo il filare con mezzi meccanici
Marino Gobber, Andrea Branz, Mario Springhetti - Fondazione Edmund Mach
11.10 Controllo delle malerbe nel frutteto: risultati di prove sperimentali con prodotti alternativi/complementari al glifosate
Claudio Rizzi, Gastone Dallago, Maurizio Chini - Fondazione Edmund Mach
11.40 Discussione e chiusura lavori
Moderatore: Tommaso Pantezzi - Fondazione Edmund Mach