RELACS

EU Horizon 2020 - Replacement of Contentious Inputs in Organic Farming Systems

RELACS

SOGGETTO FINANZIATORE: European Union’s Horizon 2020 research and innovation programme

DURATA: 2018-2022

ASSEGNATARIO: The Research Institute of Organic Agriculture (FiBL), Lucius Tamm

REFERENTE FEM: Valerio Mazzoni

DESCRIZIONE: RELACS promuove lo sviluppo e l’adozione di strategie e strumenti sostenibili per ridurre l’uso di input in conduzione biologica e in particolare:

  • Rame e oli minerali per la difesa delle piante,
  • fertilizzanti riciclati e concimi convenzionali per la produzione vegetale,
  • antibiotici e vermicidi (antielmintici) nella produzione animale,
  • vitamine sintetiche nella produzione animale

La FEM è coinvolta nei WP1 e WP2, nello sviluppo di prodotti e strategie alternative al rame e agli oli minerali. Lo sviluppo di strategie tendenti alla riduzione del rame nei confronti di viticoltura, frutticoltura, ortaggi e patate. Si tratta di una combinazione di strategie “smart” con prodotti alternativi come i preparati di argilla acidificata, varietà resistenti e pratiche agronomiche. Lo sviluppo di alternative agli oli minerali include due approcci complementari: estratti di piante e metodi di controllo fisici. Quest’ultimo si basa sull’uso di segnali vibrazionali che vadano ad interferire sulle popolazioni degli aleirodidi della serra, su pomodoro e zucchino.

SITO WEB DEDICATO: https://relacs-project.eu/